Prodotto
Coste
Prezzo: 0,67 €
Confezione: 500 gr.
agricultureA.A. Molino (Vinovo)
Le coste sono una verdura a foglia verde e con il gambo bianco, giallo o rosso, a seconda della varietà. Sono molto diffuse in Italia e nei paesi del Mediterraneo e si possono trovare facilmente dal fruttivendolo quasi tutto l'anno. Oltre ad essere particolarmente indicate per chi è a dieta, visto il basso contenuto calorico, sono anche molto ricche di proprietà nutritive, in particolare di sali minerali e vitamine. Per questo si potrebbero definire un “superfood nostrano”. Ma vediamo in particolare quali benefici possono apportare all'organismo.
Oltre ad essere le regine della dieta, le coste si possono rivelare molto utili per alleviare gli inestetismi della pelle e per rinforzare i capelli. Questa verdura contiene infatti una discreta percentuale di biotina, una vitamina che favorisce la produzione di sebo da parte dei follicoli, mantenendo il cuoio capelluto in salute, oltre alla vitamina A e C che servono per dare lucentezza alla pelle. Il buon livello di luteina poi le rendono anche un alimento che fa bene alla vista. La luteina è, infatti, un antiossidante che può servire a prevenire o ritardare l'insorgere di malattie oculari legate all’avanzare dell’età.
Un alleato contro la cellulite e l'intestino pigro
Per chi è costretto a combattere la cellulite, un piatto di coste al giorno si può rivelare la soluzione giusta contro questo fastidioso inestetismo che colpisce la maggior parte delle donne. Le coste sono, infatti, molto ricche di acqua, per questo hanno un effetto diuretico e favoriscono l'espulsione delle sostanze tossiche e dei grassi in eccesso. Alto è anche il contenuto di fibre, utili in caso di stitichezza e intestino pigro, ma anche per chi soffre di diabete, visto che aiutano a regolare i livelli di glucosio nel sangue.
Calcio per le ossa e potassio per la pressione
Come tutte le verdure a foglia verde, anche le coste servono per rafforzare le ossa e combattere l'osteoporosi, vista la buona percentuale di calcio che contengono (67 mg per 100 grammi quando sono crude e 130 mg se cotte). Anche il potassio è abbondante (196 mg su 100 grammi da crude e 220 mg quando cotte). Questo sale minerale è un utile alleato per tenere sotto controllo la pressione sanguigna. Una porzione di bietole cotte al giorno, quindi, sarebbe particolarmente indicata per chi soffre di pressione alta. Buoni anche i livelli di ferro, magnesio, fosforo.

Perzzo/Kg.: 1,90 €